Apertura Porta Santa Basilica dell’Assunta.

Apertura Porta Santa Basilica Muggia Vecchia.

Nel tradizionale appuntamento della festa patronale che il Santuario di Muggia Vecchia celebra nel giorno dell’Assunzione di Maria al cielo, il 15 agosto, quest’anno si inserisce l’evento straordinario dell’apertura della Porta Santa, segno distintivo del Giubileo Straordinario della Misericordia indetto da Papa Francesco. L’ex valico di Chiampore è stato scelto come punto di partenza del breve pellegrinaggio che domenica 7 agosto, con inizio alle 19.00, ha portato i fedeli fino alla Basilica-Santuario dove Andrea Tommasi, frate francescano e vicario del Vescovo di Trieste ha presieduto sia il rito di apertura che la S. Messa. Per sottolineare il legame tra le genti e la comune devozione alla Vergine tra coloro che vivono al di qua e al di la del confine, al pellegrinaggio, al rito e alla S. Messa hanno partecipato anche i fedeli di Ancarano e Capodistria insieme ad alcuni sacerdoti di quella diocesi ed a rappresentati di quelle amministrazioni civiche. A conclusione della giornata di apertura l’orchestra “Thomas Schippers” diretta dal maestro Carlo Grandi ha offerto un concerto di musica classica sul Belvedere antistante la Basilica con inizio alle ore 21.00. Muggia Vecchia è una delle chiese, che insieme alla Basilica Cattedrale di S. Giusto sono state scelte dall’Arcivescovo di Trieste mons. Giampaolo Crepaldi, come luoghi in cui, attraverso il segno della Porta Santa, possa essere celebrato in modo significativo il Giubileo della Misericordia.

Una Galleria di Foto dei omenti più significativi dell’Apertura della Porta Santa a Muggia Vecchia, 7 agosto 2016. La Processione dal Confine di Chiampore, il Rito, la Messa ed il Concerto finale.

Lascia un commento