Cadenaro investe su Trieste e rinnova!

Giovedì 8 settembre; la famiglia Cadenaro ha inaugurato il locale rinnovato in via Palestrina, un bel momento di convivialità al quale ho partecipato con interesse e piacere.Il pane di Cadenaro.

Cubetti di gelatine al gusto di frutta della Pasticceria Cadenaro di Trieste.

Cubetti di gelatine al gusto di frutta della Pasticceria Cadenaro di Trieste.

Biscottini da tè.La colazione.

Rimango convinta che la professionalità e l’impegno sul lavoro vadano premiati e questo ne è un esempio!
La dedizione e la costanza , la fantasia e la creatività uniti alla voglia di rinnovarsi ha dato frutto che vien voglia di mordere!

Il rinnovato panificio di proprietà della famiglia Cadenaro, in via Palestrina 4. Il locale, acquistato nel 2008, è stato completamente ristrutturato e punta a diventare non solo un luogo dove gustare prodotti buoni e genuini, ma anche un ritrovo per i clienti, che potranno fermarsi per uno spuntino o per una pausa più lunga, grazie ai nuovi spazi realizzati.

Si tratta di un investimento importante per la famiglia, che nei mesi scorsi ha avviato i lavori sulla superficie di circa 60 metri quadrati, lavori fortemente voluti per garantire una nuova impronta estetica ma non solo, in un panificio già molto amato dai triestini, che da tempo apprezzano tutti i prodotti da forno, a partire dal pane, oltre ai tanti dolci, preparati con un’ attenzione speciale riservata al gusto e alla creatività. Per ora sono impiegate 8 persone, ma l’obiettivo è di ampliare l’organico in futuro, con nuove assunzioni (e questa è anche una bella notizia)