Le novità del Carnevale di Muggia 2017.

Carnevaldemuja64

Il Sindaco, Il Presidente delle Compagnie, la Madrina e l’Assessore ci raccontano….

Buongiorno, neppure due settimane e si inizia.
Ieri c’è stata la conferenza stampa di presentazione della 64 edizione di un Carnevale che sta diventando sempre più grande e sempre più conosciuto.
Devo dire che da estimatrice e buona conoscitrice (il mio DNA ne è impregnato) sento che siamo veramente sulla strada giusta per metterlo nella giusta luce anche a livello turistico internazionale .
Dice bene il nostro Sindaco Laura Marzi , molto commossa visto che è il suo primo carnevale da primo cittadino, quando lo definisce Teatro di Strada, io aggiungo che è un evento eccezionale per la creatività, la ricerca artistica e la passione che lo caratterizzano. Non credo proprio di esagerare quando invito le persone che leggeranno questo articolo a venire a trovarci dal 23 febbraio al 1 marzo.
Per ingolosirvi ancora di più vi dirò che siamo molto ospitali e socievoli e che, in quei giorni, non esistono distinzioni di età, padri con figli, nonni e nipoti, tutti assieme in una grande festa anch’essa di strada (poi vi racconterò cosa sono i “gratini”. Ma non solo festa nelle vie e nelle calli anche un PalaCarnevale in una tensostruttura di 1200 metriquadrati con 6 deejay che offriranno la sera musica commerciale, il tutto curato dal direttore artistico Maurizio Testi.Senza presunzione penso che sia anche un ottimo esempio di come potrebbe essere una società positiva e propositiva!
L’avvenimento clou è ovviamente la grande sfilata di domenica 26/02, alle ore 13 partirà, da Via Forti, il Grande Corso Mascherato delle 8 Compagnie , ognuna con un tema diverso (Lampo,Bellezze Naturali, Brivido, Trottola, Bulli e Pupe, la Bora, Ongia, Mandrioi – in ordine di sfilata), carri allegorici e 2.000 “attori”,non professionisti, ma la gente di Muggia, che per un giorno ci offrirà sketch comici, gags di tutti i tipi e costumi assolutamente originali in svariati materiali e forme (non li troverete da nessuna parte al Mondo, ve lo assicuro).
Ogni giorno qualcosa da vedere ed ascoltare, il programma completo lo trovate su http://www.carnevaldemuja.com/
Se volete visitare Muggia ci sarà anche, la domenica,una Visita guidata gratuita al centro storico di Muggia. Per info e prenotazioni: tel. 040 3360404 o inviare un’e-mail a:sabrina.galantin@comunedimuggia.ts.it
Quest’anno si aggiungeranno due novità che mi sono piaciute particolarmente:
– un Cooking Show per bambini dello chef stellato Nevio Lupi che , in una casetta di   legno allestita  in Piazza Marconi, darà vita a dei workshop dal itolo “Mani in  Pasta”  dove insegnerà ai più piccoli come creare degli impasti semplici
Lo chef Nevio Lupi presenta “Mani in Pasta” su youtube il video che ho fatto ieri.
– una prima e una seconda media dell’IC del Tronto e della Valfluvione, delle zone colpite dal terremoto, saranno nostre ospiti da sabato a lunedì, una bella azione per regalare un momento di spensieratezza a questi ragazzi tanto provati da un disastro terribile!
Quante cose avrei ancora da dire ….ma, per oggi, finisco qua, non esitate a contattarmi per qualsiasi informazione vi serva…
vado avanti con i miei costumi….gommapiuma e bostik…avanti!!!
Ciao!