Anticipazioni sul libretto del Carnevale.

Buona domenica,
manca poco più di un mese al 23 febbraio e non ho ancora iniziato a fare il mio vestito per la più bella sfilata di Carnevale del Mondo (per me e non solo) , quest’anno mi cimento con la gommapiuma e stanotte i miei sogni erano pieni di numeri, righelli, proporzioni , forbici , colle e stoffe….per un semplicissimo abito da tulipano della Lego Duplo Creative (sono una trottolina e nei prossimi giorni vi parlerò delle compagnie che compongono questo carnevale unico nel suo genere e i temi presentati quest’anno)….- Qualche foto  di anni fa
In questi giorni , la maggior parte delle case, si stanno trasformando in laboratori di sartoria ed officine e , nel grande capannone di via di Trieste i carri che sfileranno domenica 26 febbraio sono ancora delle strutture da plasmare e creare, siamo nel pieno delle saldature del ferro che poi verrà ricoperto , elaborato, fino al risultato finale da portare in strada.
Provate ad immaginare un teatro a cielo aperto, 8 compagnie con un tema diverso ognuno che crea uno spettacolo che si muove lungo il percorso della sfilata. Non semplici carri con mascherette che ballano come a Viareggio, non personaggi barocchi e dai volti coperti come a Venezia , per citarne solo 2 due di carnevali famosi nel Mondo, ma circa 2.000 persone che inscenano tante commedie divertenti su temi che ogni anno sono diversi e variopinti. Le nostre maschere sono elaborate, studiate nei minimi particolari, si usano tanti materiali, da anni ci siamo specializzati nel realizzare qualcosa di originale. (se scorrete un po’ qua sotto troverete una descrizione completa con immagini di come interpretiamo questa grande festa).
Oggi vi presento le prime due pagine del nostro libretto del programma che presto verrà stampato : Il saluto del nostro Presidente Mario Vascotto e quello della Madrina Silvija Stibilj, campionessa mondiale di pattinaggio, nell’attesa di farmi rilasciare un’intervista ad hoc solo per The Foodie.
Se mi seguirete vi farò veramente venir voglia di venire a trovarci in quei giorni, far festa è una nostra specialità e, per una settimana, non esistono differenze di età o ceto sociale, tutti amici che si divertono assieme! Muggia si trasforma in un’immensa festa , nel centro storico dalle sembianze veneziane si balla, si canta, si scherza e si ride dimenticando per qualche giorno le fatiche e le pesantezze della quotidianità!
Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarmi, sarò felice di darvi tutte le notizie che volete.
Il carnevale lo trovate anche su :
Facebook

Mario e la sua Elena.

Mario ricorda Luciano Tremul ….

La campionessa mondiale di pattinaggio!

Una madrina ….campionessa!