Frittole di Carnevale.

Frittole

Dolce tipico triestino.

Le Frittole, assieme ai crostoli, sono i nostri dolci tipici di Carnevale.
Certamente delle classiche fritole triestine ne esistono versioni differenti, con uvetta, pinoli, crema, cioccolato, in ogni famiglia esiste una variante e una tradizione.
In un vecchio quadernetto di ricette della mamma ho trovato questa versione, quella che faceva lei…erano buonissime!

Ricetta Frittole

Frittole di Carnevale, la ricetta triestina

Ingredienti

500 gr farina
2 uova
375 ml di latte
25 gr lievito di birra
120 gr di zucchero
1/2 bicchierino di grappa o rum
scorza di 1 limone
90 gr di uvetta
50 gr di pinoli
olio di arachidi per la frittura
zucchero semolato qb

Frittole di Carnevale, la ricetta triestina

In un mixer unire la farina, il latte, lo zucchero, le uova e il lievito precedentemente sciolto in un pò di acqua. Mescolare bene fino a quando l’impasto si sarà adeguatamente amalgamanto, quindi a velocità minima, aggiungere la grappa, i pinoli e l’uvetta. Mettere il composto in una ciotola capiente e riporre nel forno a lievitare per un paio d’ore.

Nel frattempo riscaldare l’olio di arachidi in una pentola capiente ed iniziate a formare delle palline, quindi versare nell’olio caldo fino a quando non saranno cotte e in superficie colorate di una bella doratura. Colare con una schiumaiola e posare su carta assorbente. Una volta leggermente raffreddate, cospargere tutte le frittole di zucchero semolato.

Buon appetito